Skin ADV
Giovedì 27 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



29 Settembre 2013, 10.45
Gardone VT Bovegno Collio Bovezzo Marmentino Pezzaze Sarezzo Tavernole Valtrompia
Politica

L'Alta Valle sceglie la strada nuova

di Erregi
Collio, Marmentino e Tavernole sembrano non preoccuparsi di cosa "lasciano" e continuano su una nuova linea, quella dell'Unione "La via del ferro", strada legittima ma discussa da molti in sede d'assemblea della Comunità montana
 
È il capogruppo della minoranza dell'assemblea di Comunità montana, Massimo Ottelli, primo cittadino di Sarezzo, a domandare spiegazioni sul contrasto, considerato palese e stridente, tra la linea che da oltre 10 anni seguono i comuni aderenti all'ente comprensoriale, e la decisione di Collio, Tavernole e Marmentino, di "separarsi" e formare un'unione di comuni.
 
Ad appoggiare lo scetticismo di Ottelli, anche i sindaci di Gardone, Michele Gussago, Pezzaze, Sergio Richiedei, e Bovezzo, Antonio Bazzani, che si chiedono cosa abbia portato le tre municipalità alto valligiane a mandare all'aria 14 anni di accordi e convenzioni.
 
Concisa ma decisa la risposta di Mirella Zanini, prima cittadina di Collio, che non sente necessità di giustificarsi: la decisione è stata tanto legittima quanto ragionata, mentre il sindaco Gabriele Zanolini, di Marmentino, sottolinea che i servizi saranno più facili da gestire nel piccolo, ma che questo non si tradurrà in scismi o rotture con la Comunità montana.
 
Non si sbagliava, però, a tirare in ballo il vecchio proverbio del lasciare la strada vecchia per la nuova, sapendo cosa si perda ma non cosa si trova, fatto proprio anche dal sindaco di Bovegno, Tullio Aramini, che ha a sua volta palesato un dubbio condiviso da tutta la minoranza.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/09/2013 07:45:00
Alta Valle: quali rapporti con la Comunità montana? L'assemblea convocata per oggi dalla Comunità montana affronterà anche il tema della recente creazione dell'Unione fraTavernole, Collio e Marmentino. Quale la strada per i servizi associati?

27/08/2013 07:45:00
I dubbi della Comunità montana sull'unione Ancora nessun commento da parte dell'ente comprensoriale triumplino in merito alla decisione di Collio, Tavernole e Marmentino di fare fronte comune e creare l'unione dei comuni dell'Alta Valle. Di fatto nascerebbe un'unione dentro all'unione

27/10/2013 10:30:00
Alta Valtrompia: ostacoli lungo l'Unione 'Via del Ferro' La neonata Unione dei comuni dell'Alta Valle continua anche a Collio a suscitare polemiche nell'opposizione, che non si è presentata in consiglio comunale per l'elezione dei rappresentanti delle minoranze, così come accaduto a Tavernole

05/05/2013 10:30:00
Collio e l’ipotesi di una Unione di Comuni in Alta Valle Ad accendere la miccia durante l'ultima assemblea dell'ente comprensoriale è stato il bilancio consuntivo, ma il disaccordo maggiore sembra essere quello espresso dal Comune di Collio, che starebbe vagliando l'ipotesi di creare una Unione di comuni dell'Alta Valle

05/11/2013 10:30:00
L'Unione dei comuni va avanti ancora tra le polemiche La nuova unione di Tavernole, Collio e Marmentino ha deciso il nuovo stemma da adottare e nei giorni scorsi si è trovata per il primo consiglio, anche se risultano ancora mancanti due rappresentanti delle minoranze di Marmentino e Tavernole



Notizie da Pezzaze
16/10/2019

Appuntamento al Piardi

Questo giovedì 17 ottobre il Laboratorio gastronomico delle Valli Resilienti torna in Valle Trompia e lo fa al Rifugio Piardi, per una cena a km zero da consumare immersi in un'oasi di pace

14/10/2019

Trovato in un'ora

Conclusa con il ritrovamento della persona dispersa un intervento di ricerca da parte del Soccorso alpino a Pezzaze, in Val Trompia

20/06/2015

Anche a Pezzaze, voucher per il lavoro

Aderisce anche Pezzaze al progetto per il lavoro accessorio 2015, indetto dalla Provincia. Anche qui, disoccupati  e cassintegrati avranno una chance in più 

17/06/2015

«Ci vorrebbero cent'anni»

Doppio appuntamento, a Pezzaze il venerdì e a Lodrino il sabato, con lo spettacolo di Treatro, «Ci vorrebbero cent'anni», che chiude la «Proposta '15» 

24/05/2015

Irma approva l'accordo per la Polizia Locale

Mancava all'appello solo il più piccolo dei comuni della Valtrompia, che ha recentemente approvato la convenzione con Marcheno e altri per un importante servizio

15/05/2015

Penne nere a L'Aquila

Numerosi anche dalla Valtrompia gli alpini presenti nel capoluogo abruzzese dove è in corso per l’intero fine settimana la loro 88° Adunata nazionale

23/04/2015

Si amplia il mercato di Pezzaze

È ancora una novità, quella del mercato nella frazione di Stravignino, e, come anticipato, la possibilità che le bancarelle aumentassero diventa realtà 

13/04/2015

Marcheno capofila per la Polizia Locale

Nuovi accordi per il servizio di Polizia Locale sono stati approvati da Marcheno e coinvolgeranno altri comuni dell'Alta Valle



03/04/2015

Una Pasquetta alla miniera di Pezzaze

Organizzata dall'associazione ScopriValtrompia, torna la Pasquetta alla miniera Marzoli di Pezzaze, tra storia, tradizione e sapori 

01/04/2015

Furto e violenza

A finire nei guai, e anche in carcere, due marocchini domiciliati in Valtrompia, che sono stati arrestati dai carabinieri di Storo per furto e violenza fisica su testimone

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier