Skin ADV
Sabato 23 Gennaio 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



08 Marzo 2012, 10.30
Sarezzo Valtrompia
Opere

Sarezzo si muove da solo per la rotatoria di Ponte Zanano

di Andrea Alesci
Dopo le dichiarazioni della Provincia di non poter ottemperare al momento all'accordo del 2006 per la nuova bretella verso Polaveno, l'amministrazione saretina comincia a progettare la rotatoria a Ponte Zanano
 
Dopo il caso di Gardone, arrivano picche dalla Provincia anche per un’opera nel comune di Sarezzo. Si tratta del tanto atteso svincolo che da Ponte Zanano gira in via Seradello in direzione Polaveno con la contemporanea costruzione di una bretella alternativa per il traffico veicolare dei mezzi pesanti.
 
Un alleggerimento al carico sopportato ogni giorno dalla stressata (e stressante) Sp 345 messo nero su bianco nel 2006 da Comune di Sarezzo, Comunità montana e Provincia di Brescia per la sistemazione dell’incrocio attuale con eliminazione della regolazione semaforica e sua sostituzione con una rotatoria, oltre alla suddetta bretella che dipartirebbe dalla zona retrostante il cimitero di Zanano.
 
Un’operazione di grossa portata che aveva un costo stimato di 8,5 milioni di euro ripartiti fra Comune di Sarezzo (1,8 milioni di euro), Comunità montana (250mila euro) e Provincia di Brescia (6 milioni 450mila euro). Le magre casse provinciali hanno però messo in crisi tutto l’impianto con l’impossibilità dichiarata di prendere parte ora alla realizzazione dei lavori.
 
Di qui l’intenzione dell’amministrazione comunale saretina di compiere comunque qualche passo da sola, come evidenziato nel Piano triennale delle opere pubbliche durante l’ultimo consiglio comunale, con un intervento che andrà a realizzare la rotatoria.
 
Una spesa complessiva di 600mila euro, con un sostegno di 50mila euro da parte della Comunità montana: 300mila euro stanziati per il primo lotto del 2012 e i rimanenti previsti per il 2014.
 
“Si tratta di una rotatoria sulla Sp 345 – dice l’assessore ai Lavori pubblici Girolamo Bertoglio – all’altezza della svolta verso la Sp 48 che va verso Polaveno e Iseo, con una sistemazione delle zone circostanti, delle aree di parcheggio e la creazione di alcune piazzole per gli autobus. Inoltre, verrà posizionato uno spartitraffico in mezzo alla Sp 345 sino alla rotatoria di fronte al cimitero e un sottopassaggio pedonale per favorire l’attraversamento in sicurezza della strada provinciale. Infine – chiude l’assessore Bertoglio – verrà riqualificato il tratto iniziale che dalla 345 entra in via Marconi, creando altri posti auto, il senso di marcia unico in direzione Ponte Zanano e un percorso ciclo-pedonale”. 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: l'area che sarà interssata dalla creazione della nuova rotatoria, la zona nei pressi del cimitero dove dovrebbe partire in seguito la bretella per Polaveno, l'inizio di via Marconi.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/06/2012 10:40
Un'assemblea sulle modifiche viarie di Ponte Zanano Stasera alle ore 20 al centro civico di via Marconi 48 nella frazione saretina l'amministrazione presenter il progetto che prevede la creazione di una rotatoria all'incrocio con via Seradello e la riqualificazione dell'intera zona

18/10/2013 07:45
Continuano i lavori per la nuova rotatoria a Inzino Se le operazioni continueranno con questo ritmo, i tempi di consegna del cantiere saranno rispettati e gi dai primi mesi del 2014 la nuova rotatoria che collegher la bretella alla Sp 345 sar operativa e con essa il nuovo ponte

21/02/2013 11:45
Rotatoria di Inzino: la Provincia dice sì Sembra finalmente avvicinarsi al lieto fine la vicenda della rotatoria che collegher la nuova bretella di Gardone alla Sp 345, all'altezza del deposito delle corriere a Inzino. Il rond, infatti, rientra nelle priorit della Provincia

19/03/2013 10:30
Nuova bretella: il rondò si farà entro fine anno Sembra finalmente essersi risolta in positivo la vicenda che vede coinvolti l'amministrazione gardonese e il Broletto: dopo tira e molla, proteste, attese e problemi, la rotatoria che collegher il nuovo ponte di Inzino alla provinciale si far

24/07/2012 07:30
Un piccolo passo verso la nuova bretella Quasi conclusi i lavori a carico dell'amministrazione gardonese per la realizzazione della nuova bretella alternativa alla SP 345. Ma a quando il rond a spese della provincia?



Notizie da Sarezzo
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l'hanno sorpreso mentre rubava in un'officina a Sarezzo. Si cerca il complice

03/07/2020

Rapina al bar, arrestato

Si è presentato travisato presso un bar di Sarezzo all'ora di chiusura per prendere l'incasso, ma la barista è riuscita a dare l'allarme

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

25/05/2020

Spaccio di coca, in due nei guai

Sono stati sorpresi lungo la ciclabile nel Comune di Sarezzo mentre cedevano ai clienti dosi occultate fra la vegetazione


 

12/03/2020

Omal, 50 mila euro per il Civile

L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

28/12/2019

A Sarezzo la Natività vivente

Presepe vivente tra i più famosi della Lombardia, quello di Sarezzo offrirà ancora due rappresentazioni: questa domenica 29 dicembre e il 6 gennaio. A disposizione per visitarlo anche una navetta gratuita

06/11/2019

Intred, + 21,3% nei primi nove mesi dell'anno

Prosegue nel migliore di modi la crescita di Intred, l’operatore di telecomunicazioni bresciano, dal 2018 quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier