Skin ADV
Sabato 20 Agosto 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



20 Febbraio 2012, 09.00
Sarezzo
Speciale - Fiera di San Faustino

Faustino e Giovita, due santi guerrieri

di Andrea Alesci
Nella pala del Moretto che campeggia al entro della soasa della parrocchiale compaiono i due Santi patroni di Sarezzo in abiti militari, il cui culto giunse in Valtrompia nella prima met del IX secolo
 
Fratelli e figli di una famiglia di patrizi bresciani (secondo la leggenda nati a Sarezzo), i Santi Faustino e Giovita erano cavalieri dell’ordine equestre, convertitisi al cristianesimo e vissuti nel I secolo.
 
Perseguitati in ogni maniera dall’imperatore Traiano e portati a Milano, Roma e Napoli per essere dileggiati, rimasero incrollabili alla fede in Cristo e sotto l’imperatore Adriano furono ricondotti a Brescia per essere decapitati tra l’anno 120 e 140 d.C. nella giornata del 15 febbraio.
 
In veste di cavalieri sembra siano apparsi sulle mura cittadine a sostenere i bresciani nella strenua difesa che portò a respingere definitivamente l’assedio dei milanesi il 13 dicembre 1438. La liberazione venne celebrata con processioni e cerimonie religiose, e pare che proprio durante i festeggiamenti si fosse diffusa la notizia che sullo spalto del Roverotto (vicino all’attuale porta Venezia) fossero apparsi i due Santi fratelli e patroni di Brescia “con armi d’oro e splendidi nell’aspetto, a fermare le cannonate nemiche e a creare spavento e terrore fra le truppe degli assedianti”.
 
Due santi vestiti da guerrieri, così ricordati nella pala del Moretto che campeggia al centro della soasa dentro la parrocchiale di Sarezzo. Nel cuore della Valtrompia, dove il culto dei due santi giunse nella prima metà del IX secolo grazie al Capitolo della Cattedrale e dei benedettini del monastero di San Faustino (che in valle contavano numerosi possedimenti fondiari).  
 
Sarezzo, che da lunghissimo tempo dedica loro una fiera speciale, come ricorda lo storico Roberto Simoni: “Nel capitolo 88 delle ‘Provisioni della Spetabil Comunità di Sarezzo’ risalente al 1676 si stabilisce addirittura che ‘nella festa dei SS. Martiri Fausto et Giovita, Protettori e Tutelari di Sarezzo’ nessun abitante del comune potesse ‘recarsi alli Molini per macinar biave di sorte alcuna sotto pena di soldi, dieci planeti per ogni persona’, a testimonianza della ricchezza che la fiera ebbe già all’epoca”. 
Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/02/2013 10:30
Una fiera di San Faustino all'insegna di ritorni e novità Venerd 15 febbraio torna a Sarezzo una delle feste pi popolari in Valtrompia e non solo, dedicata ai patroni Faustino e Giovita. Per le strade del paese 190 bancarelle e 50 attrazioni con alcune novit, tra le quali il ritorno in piazza della Barca gigante

12/02/2015 08:00
Festa patronale, prima il sacro e poi il profano Sarezzo si prepara a festeggiare i Santi patroni Faustino e Giovita: questo fine settimana le iniziative della parrocchia, il weekend successivo la sagra popolare 

24/01/2013 12:00
La fiera saretina di San Faustino anticipa i tempi A causa della concomitanza con le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio prossimo, la tradizionale fiera dei Santi Faustino e Giovita viene anticipata di una settimana: cos, si terr dal 15 al 18 febbraio, con l'appendice di marted 19 febbraio dedicata come di consueto ai ragazzi

25/02/2012 09:00
L'antico splendore della parrocchiale di Sarezzo Stasera alle 20.45 il concerto della corale "Paolo VI" diretta da don Luigi Salvetti per celebrare il parziale restauro della parrocchiale dedicata ai Santi Faustino e Giovita

15/02/2014 10:22
Tutti gli appuntamenti del 'Resto è fiera' saretino Da stasera con il concerto dei Julia Dream tributo ai Pink Floyd alle mostre, gli incontri, gli spettacoli prosegue fino a maggio la rassegna che fa da corollario culturale alla fiera patronale dei Santi Faustino e Giovita di Sarezzo



Notizie da Sarezzo
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l'hanno sorpreso mentre rubava in un'officina a Sarezzo. Si cerca il complice

03/07/2020

Rapina al bar, arrestato

Si è presentato travisato presso un bar di Sarezzo all'ora di chiusura per prendere l'incasso, ma la barista è riuscita a dare l'allarme

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

25/05/2020

Spaccio di coca, in due nei guai

Sono stati sorpresi lungo la ciclabile nel Comune di Sarezzo mentre cedevano ai clienti dosi occultate fra la vegetazione


 

12/03/2020

Omal, 50 mila euro per il Civile

L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

28/12/2019

A Sarezzo la Natività vivente

Presepe vivente tra i più famosi della Lombardia, quello di Sarezzo offrirà ancora due rappresentazioni: questa domenica 29 dicembre e il 6 gennaio. A disposizione per visitarlo anche una navetta gratuita

06/11/2019

Intred, + 21,3% nei primi nove mesi dell'anno

Prosegue nel migliore di modi la crescita di Intred, l’operatore di telecomunicazioni bresciano, dal 2018 quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier