Skin ADV
Sabato 01 Ottobre 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 

 





30 Giugno 2014, 11.48

BLOG. TT: Training Tips

Chi l'endura(nce), la vince

di Tito Tiberti
Una riflessione di Tito Tiberti sulle condizioni degli atleti che si misurano sulle lunghe distanze e su qualche dettaglio d'allenamento da non trascurare 
 
TORNADO TRIUMPLINI
 
Il detto propriamente recita: “chi la dura, la vince”. Gioco con le parole per introdurre due semplici concetti che spesso “noi” atleti resistenti dimentichiamo, trascurando degli aspetti dell’allenamento fondamentali.
 
Parto da un fatto: due dei più rappresentativi runner triumplini sono fermi ai box (anche se scalpitano per tornare in gara!). L’una – l’azzurra di corsa in montagna Sara Bottarelli – è frenata da una fastidiosa infiammazione della bandelletta ileo-tibiale, l’altro – il sottoscritto – è ammaccato da una rovinosa caduta ciclistica in allenamento.

Lo scopo del pezzo non è rimproverare Sara o me stesso per i “guai” che ci portiamo appresso, ma prendere spunto per offrire qualche consiglio e per fare un “in bocca al lupo” a tutti i faticatori alle prese con qualche problemino fisico.
 
Lo sforzo prolungato, soprattutto nei periodi di buona forma o di crescita della condizione, produce dosi di endorfine elevate e trasmette autentico piacere al corridore, al ciclista, al nuotatore, al triathleta, al camminatore… S’insinua dello sportivo di endurance una sorta di ingordigia da “fatica buona” che fa spesso dimenticare due elementi fondamentali dell’allenamento:

1. la cura di sé (della propria struttura osteo-articolare e della salute/elasticità dei propri muscoli) e il recupero (che è cosa diversa dal semplice riposo)

2. la sicurezza delle condizioni in cui si svolge la pratica sportiva
 
 
L’esito più comune della negligenza di uno o di entrambe i due elementi citati è l’infortunio. Occorre essere resistenti sia nel dedicare tempo all’allenamento sia nell’avere la pazienza di adottare tutte le strategie di supporto all’allenamento vero e proprio e di contrasto dei rischi.
I suggerimenti più banali, ma anche genuinamente utili, rispetto al punto 1) sono:
 
- fare tanto stretching o praticare yoga,
- farsi assistere periodicamente da un fisioterapista sportivo,
- curare la propria igiene alimentare,
- evitare stravizi con fumo, alcol e altro,
- riposare o svolgere sedute blande e rigeneranti quando si è  molto “carichi di lavoro” e si deve stabilire la corretta alternanza tra allenamento intensivo ed estensivo.
  
Per quel che riguarda il punto 2), beh… il buon senso è la regola essenziale, insieme – per esempio – a:
 
- scelta di percorsi poco trafficati (e rispetto del codice della strada anche se siamo a piedi o in bici…),
- caschetto sempre in testa in bici,
- luci e dispositivi luminosi/catarifrangenti se ci alleniamo al buio,
- compagnia e boa di galleggiamento/segnalazione se nuotiamo in acque libere,
- compagnia e prudenza e kit di emergenza in montagna, etc…
 
 
Morale del racconto? Una terza versione del detto: chi l’ha dura (la testaccia, per non trascurare nulla!), la vince.
 
Per cultura generale, l’originale latino dice “Vincit qui patitur” e si accompagna bene con la saggezza di “Vincit, qui se vincit” (Vince chi sa dominarsi). Buone corse a tutti!
 
Prossimo appuntamento per "Tornado Triumplini" con un'intervista proprio a Sara!
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/05/2014 09:30
Gocce di sudore e di memoria Una corsa intensa del blogger saretino Tito Tiberti che muove le gambe attraverso la città eterna e fa andare la memoria nei luoghi di stragi che non possiamo dimenticare

13/05/2014 12:13
Con Tito Tiberti un blog pronto a partire ... di corsa! A breve partirà su Valtrompianews un nuovo blog intitolato "TT: Training Tips" con consigli, cronache, commenti, sensazioni a cura del 33enne runner saretino Tito Tiberti 

16/06/2014 10:20
Una finestra azzurra sulla giovane 'atletica' Italia Un piccolo pensiero di Tito Tiberti a descrivere l'emozione trascorsa accompagnando i giovani italiani ai Giochi del Meditrraneo Under 23 nella cittadina francese di Aubagne

17/01/2022 09:50
Training autogeno Prender il via un corso di training autogeno di tecniche di rilassamento condotto dalla psicologa Sabina Moro


01/01/2015 12:32
Mental Training, per tutti Si tratta di un opuscolo di facile trasporto, per tecniche di vitale benessere



Notizie da Sport
21/05/2022

Il Giro donne torna in Valle Sabbia

Dopo la kermesse dello scorso anno con partenza di tappa a Gavardo, il Giro d'Italia femminile torna sulle strade valsabbine, questa volta per con una delle tappe regine, il 7 luglio: la Prevalle - Maniva



13/09/2021

Incredibile Sonny, è campione europeo

Un maestoso Sonny Colbrelli ha trionfato agli Europei di ciclismo su strada, a Trento, al termine di una gara capolavoro

25/08/2021

Stelvio, tra antiche rivalità e nuovi sorrisi

Ed infine, a tre anni esatti dalla mia prima scalata al Gavia, ho chiuso il ciclo

01/07/2021

Ottavi, finali anticipate e prime esclusioni eccellenti

Gli ottavi di finale di questo campionato d'Europa itinerante offrono grande calcio e tante emozioni. Molti i gol, diversi i colpi di scena che non avranno di certo annoiato gli spettatori

04/06/2021

Cercasi impiegato amministrativo

La proposta arriva dall'Azienda Speciale Albatros, la "municipalizzata" di Lumezzane. L'assunzione a tempo indeterminato, il relativo bando scade il 15 giugno


31/05/2021

Il punk

Con quello odierno si chiude un cerchio lungo cento episodi, un piccolo traguardo che porta questa rubrica in tripla cifra e che, per festeggiarla, sceglie una figurina diversa, anticonvenzionale, folle e oltre qualunque altro aggettivo si possa usare; ma in grado di impersonare il termine "leggenda" come poche


12/05/2021

Il poeta

Esistono molti modi di fare poesia, tra questi quello su carta, ma quella espressa da Ezio Vendrame non si limitata alle pagine dei libri, riversandosi nei campi da calcio sotto forma di ala destra


21/04/2021

Solo un grande bluff

Questa Super League, per come l'hanno presentata i diretti interessati, solo un grande bluff, e come tale andrebbe gestito: niente concessioni, accordi, solo un richiamo alle regole e tanti cari saluti in caso contrario (cosa che non avverr).

20/04/2021

El Trinche

Se parliamo di "leggende", non possiamo di certo ignorare quella del Trinche, alias Toms Felipe Carlovich, il cui mito si fonde a tratti col vero, conservando quel fascino insito solo in certe storie


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier