Skin ADV
Giovedì 29 Ottobre 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



19 Giugno 2015, 12.39
Lumezzane Valtrompia
Lettere

Giorinox e il concordato

di Redazione
Ci scrive Alessandro Franzini, affermando di una "manovra" della storica azienda, per levarsi da parecchi guai che la stanno assillando, con la complicità di una legge che "non sarebbe proprio uguale per tutti". Pubblicheremo volentieri eventuali posizioni diverse

In questi giorni, si è appresa la notizia che la storica azienda di posateria, la GIORINOX SPA di Lumezzane, ha presentato presso il tribunale di Brescia una richiesta di concordato preventivo in bianco.
Ennesimo bluff, visto che ormai da 2 anni l’azienda promette “fumo” a creditori, banche, dipendenti.

Trapela infatti la notizia, fondata, che oltre ai debiti con istituti di credito, la GIORINOX ha un debito con lo stato ed il fisco (e da qui la “mossa” di equitalia di bloccare i conti correnti dell’azienda).

La manovra però studiata nei minimi dettagli dall’amministratore e soci, (perché è proprio il concordato che gli permetterebbe di uscirne puliti e indenni), servirebbe a far sì che l’azienda si “levi” completamente di dosso anche la vicenda dell’operaio morto nel 2012.
Il caso in questione è quello dell'operaio Daniele Mario Zanetti, per 26 anni alle dipendenze della ditta Giorinox (1976-2001) e nel giugno 2012 morto di mesotelioma pleuretico dovuto all'esposizione all'amianto, dopo essersi sottoposto a quattro cicli di chemioterapia e 26 cicli di radioterapia. (ne abbiamo scritto qui ndr)

In pratica, se passa il concordato da GIORINOX presentato negli scorsi giorni, l’azienda non è più perseguibile per la faccenda di Zanetti e i creditori, compresi i dipendenti che a quanto pare da oltre parecchi mesi non percepiscono stipendio e TFR (per chi si è licenziato), dovranno accontentarsi delle briciole.

L’indignazione maggiore è il fatto che un tribunale possa accettare una cosa simile, in quanto parallelamente è già stata creata la GIORINOX ITALY SRL composta dalle stesse persone e cha ha sede nei locali della GIORNINOX spa

Perché solo certe persone, magari per gli appoggi di cui godono nelle alte sfere, hanno la possibilità di agire indisturbate? E’ inaccettabile!! I titolari dell’azienda hanno proprietà immobiliari, lussuose autovetture ecc… Non potrebbero sforzarsi di rinunciare a qualcosa e saldare i loro debiti, che per altro hanno creato loro?
Facile chiudere il buco (si parla di milioni di EURO) con solo il 7-8% dei debiti NO?
Facile “lavarsi” le mani davanti alla morte di un uomo ed avere la possibilità di non risarcire la famiglia, VERO?
Ci rimane la speranza che il Tribunale RIGETTI la loro richiesta e che “giustizia”, se così si può definire, sia fatta.

Alessandro Franzini

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/11/2013 10:44
In Parlamento caso amianto a Lumezzane Nei giorni scorsi il deputato del M5S Giorgio Girgis Sorial ha rivolto un'interpellanza a tre ministri riguardo il decesso di Daniele Mario Zanetti per ventisei anni operaio alla Giorinox

14/07/2012 08:30
Una vita sulla Triumplina tra giornali e volti della gente Da cinquant'anni l'edicola Franzini se ne sta a lato della 345 in territorio di Gardone, osservando i movimenti di una Valle che scorre dinanzi con velocit sempre maggiore. Un'edicola che si racconta attraverso le parole di Cesare Franzini

31/12/2014 10:16
Stefana, situazione preoccupante L’Enel ha sospeso l’erogazione di energia elettrica all’impianto di Nave e il Cda dell’azienda ha formalizzato la domanda di ammissione alla procedura di concordato preventivo con riserva

26/07/2013 10:30
La vicinanza di Lorenzo Zanetti ai famigliari di Andrea Ieri a Castiglione del Lago c'era anche il pilota lumezzanese per l'ultimo saluto all'amico e collega Andrea Antonelli, morto domenica sul circuito di Mosca. Lorenzo Zanetti sar in pista il 4 agosto a Silverstone nel nome di Andrea

16/09/2013 10:40
Lorenzo Zanetti sfiora ancora una volta il podio Il 26enne pilota valgobbino ha colto un altro 4 posto (il quinto stagionale) nella gara Supersport di Istanbul, vinta da Sofuoglu su Sam Lowes. A due gare dal termine del campionato Zanetti non si arrende e vuole quel podio da dedicare ad Andrea Antonelli



Notizie da Valtrompia
21/10/2020

Coprifuoco notturno in tutta la Lombardia

A partire da questo gioved 22 ottobre vietati gli spostamenti su tutto il territorio regionale. Torna lʼautocertificazione per spostarsi di notte

21/10/2020

Nuovi bandi territoriali da Fondazione della Comunità Bresciana

Con contributi per 343mila euro complessivi, l'Ente ha stanziato quattro nuovi bandi, di cui due dedicati rispettivamente alla Valle Sabbia e alla Valle Trompia


08/09/2020

Affitti, cresce la disponibilità e calano i prezzi: i dati e i consigli utili

Quando si cerca una nuova casa il sogno è spesso quello di riuscire ad acquistarne una, ma non tutti possono permetterselo o vogliono impegnarsi in una scelta a lunga durata e in un mutuo...

17/08/2020

Rieccoci

L’aumento dei contagi registrato negli ultimi giorni fa temere un ritorno di massa dell’infezione. E il governo corre ai ripari

10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

06/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

22/07/2020

Una squadra al femminile per l'Academy Real Dor

Con l'intento di aprire al calcio femminile, iniziando con una squadra giovanile, l'associazione calcistica di Brescia organizza un Open Day per presentare il progetto, rivolto alle bambine nate dal 2013 al 2008


13/07/2020

Presentato il Listino dei valori degli immobili

Pubblicato da ProBrixia, è l'unico strumento ufficiale riportante dati reali e super partes, al servizio dei cittadini e dei professionisti di settore per Brescia e Provincia

02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

01/07/2020

Mascherina ancora per due settimane

In Lombardia obbligo di mascherina fino al 14 luglio. Dal 10 luglio via libera a calcetto e discoteche. Fontana: “Fa caldo ma parere dei virologi è mantenere precauzioni”

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier