Skin ADV
Venerdì 18 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



14 Febbraio 2015, 09.23
Lumezzane
Lavoro

Maugeri, rilancio in vista

di Redazione
L'80% dei lavoratori della Fondazione Maugeri dicono sì all’accordo. Berardi (Cisl): dai lavoratori spinta decisiva al rilancio. La Maugeri rinuncia all'idea di passare al contratto della sanità privata

I lavoratori della Fondazione Maugeri hanno approvato a larghissima maggioranza l’ipotesi di accordo sottoscritta il 17 gennaio scorso tra l’azienda e le organizzazioni sindacali.
Un accordo importante perché la Maugeri ha rinunciato all’idea di passare al contratto della sanità privata, sia per i lavoratori attuali che per quelli futuri, impegnandosi al mantenimento dei livelli occupazionali.
I sindacati hanno messo sul piatto del risanamento finanziario una riduzione del 50% delle componenti accessorie del salario.

I NUMERI DEL REFERENDUM

Nelle 20 strutture in cui si articola l’attività della Fondazioni Maugeri hanno votato 2.412 lavoratori, 1.951 dei quali (80,4%) si è espresso a favore dell’accordo sindacale; i no sono stati 431 (17,4%), 30 le schede bianche o nulle.
Schiacciante anche il voto a favore dell’accordo espresso dai medici e dai dirigenti: 427 sì (81,4%) e 77 no (14,6%)
Nella clinica Maugeri di Lumezzane hanno votato 162 lavoratori: i sì sono stati 151, i no 11.

FIDUCIA E IMPEGNO
“I lavoratori hanno confermato fiducia nel lavoro che abbiamo svolto – commenta Franco Berardi, segretario provinciale della Cisl Funzione Pubblica – e un risultato cosi netto è il migliore riconoscimento all’impegno con cui abbiamo accompagnato questa difficile vertenza durata oltre sei mesi e scandita da 18 incontri di trattativa, e ci incoraggia nel proseguire con determinazione e coraggio nell’azione di tutela di chi, come purtroppo accade spesso, è costretto a subire gli errori e la mala gestione di altri”.

VERIFICHE TRIMESTRALI SUL RISANAMENTO
“Per quanto ci riguarda come sindacato – continua il segretario generale della Cisl Funzione Pubblica di Brescia – i nostri sforzi si spostano adesso nella verifica del processo di risanamento dell’azienda attraverso la commissione bilaterale, prevista nelle nostre intese, che a scadenza trimestrale si riunirà per valutare l’andamento di ogni struttura della Fondazione”.

I LAVORATORI CREDONO NELLA POSSIBILITÀ DI RILANCIO
“Con il risultato del referendum – conclude Berardi – i lavoratori affermano con forza di credere nella possibilità di rilancio della Maugeri.
I sacrifici di cui i lavoratori si fanno carico a partire dal primo marzo, rendono possibile il mantenimento di tutti i posti di lavoro e delle professionalità che permettono alla Maugeri di continuare ad essere un centro di eccellenza e di ricerca, un riferimento a livello nazionale ed europeo nella sperimentazione della riabilitazione e della cronicità.
Questo prezioso percorso va ora completato dall’azienda con un accordo con i fornitori, affinché riducendo il debito si possa chiudere il concordato in bianco chiesto al Tribunale”.

.fonte: comunicato stampa


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/07/2014 16:16:00
Alta tensione alla Maugeri I dipendenti della Maugeri di Lumezzane non accettano di passare da ottobre al contratto di sanità privata. Per loro significa meno tutele e stipendio più "leggero"


29/07/2014 08:08:00
Sospiro di sollievo alla Maugeri Un nuovo piano di rilancio e nessun taglio agli stipendi per 3.500 lavoratori della Maugeri, compresi quelli di Lumezzane. Questo l’esito del confronto romano avvenuto lunedì

07/11/2014 07:07:00
Buone nuove alla Maugeri In una conferenza stama che ha avuto luogo nella sede centrale della Maugeri a Pavia, il presidente Gualtiero Brugegr ha dichiarato: «Attualmente non è previsto alcun esubero e per il risanamento si prospetta un accordo con i creditori»

09/03/2013 10:30:00
Risarcimento da 1,6 milioni per 18 medici della «Maugeri» Nel febbraio 2008 18 medici operanti presso l'istituto riabilitativo che fa capo alla fondazione di Pavia le avevano fatto causa perché rispettasse il contratto nazionale. Nel 2010 il Tribunale di Brescia aveva dato ragione ai medici, ora arriva l'entità della somma da risarcire

19/09/2014 07:47:00
Cristina Bonomini aveva 38 anni Si trovava in ufficio alla Maugeri di Lumezzane, quando si è accasciata a terra. Inutili i soccorsi e il volo fino al Civile di Brescia, Cristina non ce l'ha fatta




Notizie da Lumezzane
14/01/2019

Una «Perfetta» Geppi Cucciari

Sarà la brillante attrice comica sarda, interprete di un monologo al femminile, ad aprire questo giovedì 17 gennaio la seconda parte della stagione teatrale del Teatro Odeon di Lumezzane


09/12/2018

Nuova luce in galleria

Dopo una serie di ritardi il 19 dicembre inizieranno i lavori per rifare l’illuminazione dei tunnel del passo del Cavallo fra Valsabbia e Valgobbia

30/11/2018

Rete da uccellagione, peppole e fringuelli

Altri tre bracconieri nella rete dei controlli messa in atto dagli agenti della Provinciale del Distaccamento di Vestone in quel di Vobarno


27/11/2018

Aperte le prevendite per «Urania d'agosto»

Lo spettacolo di Lucia Calamaro, in programma il 4 dicembre al Teatro Odeon, è in prevendita da oggi – 27 novembre – in biglietteria. Si prenotano invece in biblioteca letture e giochi per i bimbi mentre i genitori sono a teatro 

28/06/2015

Scenari di emergenza al Lume Emergency Day

Si svolgerà sabato prossimo, 4 luglio, la maxi esercitazione di soccorso organizzata dall’Associazione Volontari Croce Bianca di Lumezzane, alla quale parteciperanno 17 equipaggi da tutta la Lombardia

 


23/06/2015

«Montagne sicure» per il soccorso in alta quota

Un progetto pilota della Croce Bianca di Lumezzane per facilitare l’identificazione del luogo dove far intervenire i soccorsi nel caso di incidenti in montagna

20/06/2015

Val de Put, buona la prima

Venerdì 12 giugno, Lumezzane era pronta ad assistere al 1° Giro della Val de Put, gara di MTB organizzata dalla Sprint Bike Lumezzane in memoria del caro amico Sergio Ghidini, prematuramente scomparso a dicembre

19/06/2015

Giorinox e il concordato

Ci scrive Alessandro Franzini, affermando di una "manovra" della storica azienda, per levarsi da parecchi guai che la stanno assillando, con la complicità di una legge che "non sarebbe proprio uguale per tutti". Pubblicheremo volentieri eventuali posizioni diverse


08/06/2015

Un ecografo per il Consultorio

Dopo aver provveduto a dotare di un ecografo le sedi di Concesio e di Sarezzo, Civitas ha concretizzato la possibilità di fornire un apparecchio ecografico anche per la sede del Consultorio Familiare di Lumezzane

06/06/2015

Memorial Sergio Ghidini

Venerdì 12 Giugno la Sprint Bike Lumezzane organizza in memoria dell’amico Sergio Ghidini, prematuramente scomparso lo scorso mese di Dicembre, una gara sprint di MTB

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier