Skin ADV
Mercoledì 14 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



26 Giugno 2013, 10.00
Concesio
Lettere

Il punto dell'assessore Belleri sulla raccolta dei rifiuti

di Redazione
L'assessore concesiano all'Ambiente Giampietro Belleri riflette sui vantaggi ambientale ed economico della raccolta differenziata e sulla necessità che dall'alto arrivino imposizioni ai produttori per imballaggi semplificati
 
Riportiamo qui di seguito la lettera di Giampietro Belleri, assessore all'Ecologia e Ambiente del Comune di Concesio, che ha voluto condividere una riflessione sulla questione della raccolta differenziata dei rifiuti.
 
Gent. Direttore,
 
Senza dubbio alcuno è importante, essenziale, vitale che tutti noi ci esercitiamo e ci abituiamo a differenziare i rifiuti, per evitare di sprecare materiale recuperabile e riutilizzabile e per riqualificare l’ambiente e la civiltà in cui viviamo.
 
Certe volte nascono dubbi su dove buttare un rifiuto, in quale cassonetto conferirlo, e così facciamo la scelta di comodo di buttarlo nel grigio, "tanto lì ci va tutto", pensiamo. E’ opportuno rivolgere i dubbi alle persone che possono dare risposte, cercare su Internet piuttosto che chiedere in Comune, opzione migliore considerando che per certi rifiuti la risposta la può dare solo la società che li raccoglie e recupera.
 
E’ necessario però considerare anche che le strategie per raggiungere un'alta percentuale di raccolta differenziata, "porta a porta" o calotta che sia, a seconda delle scelte delle varie amministrazioni comunali, non sono nate per farsi la guerra, ma per perseguire un obiettivo comune. Ogni territorio ha la sua natura, ha le sue peculiarità e le sue problematiche, e la gente dovrebbe capire le scelte ed impegnarsi nella collaborazione.
 
Se da una parte serve un movimento di coscienza di tutti noi, dall’altro è altrettanto importante, essenziale e vitale un radicale cambio di filosofia da parte di chi ci fa arrivare nelle case i prodotti che poi si trasformano, per noi, in rifiuti. Capita spesso di avere imballaggi e confezioni in materiali diversi, da dover poi smontare per riuscire a differenziare correttamente i vari componenti.
 
Se il prodotto che acquistiamo arrivasse nelle nostre case con un imballaggio già semplificato, magari composto da un unico materiale, ed addirittura con la specifica di dove buttarlo, secondo me si potrebbero ottenere repentini miglioramenti nella differenziazione del rifiuto. Quindi, sarebbe ancor di più rilevante un’imposizione, ovviamente dall’alto, dei materiali riciclabili, nella produzione di tutti gli imballaggi che poi finiscono giocoforza nelle nostre abitazioni.
 
Naturalmente un’alta percentuale di raccolta differenziata si riflette sulle tasche dei cittadini, in quanto il calare di rifiuti indifferenziati, quelli nei cassonetti grigi, comporta una riduzione degli accessi al termoutilizzatore, quindi meno costi per il Comune e meno tasse per la gente.
 
La raccolta differenziata è una sfida che dobbiamo affrontare tutti insieme, facendo squadra tra amministrazioni e cittadini e fornitori di beni e servizi, anche perché alla fine della fiera, il mondo resterà di tutti.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/11/2013 10:08:00
L'assessore Belleri nelle scuole per spiegare la differenziata La scorsa settimana l'assessore all'Ambiente di Concesio è andato nelle scuole medie ed elementari per spiegare il corretto funzionamento della raccolta differenziata dei rifiuti, lasciando anche dei cestini coi quali fare pratica di smaltimento

12/09/2012 09:30:00
L'attacco della Lega Nord sulla questione rifiuti a Concesio I consiglieri comunali Matteo Micheli e Silvia Raineri attaccano l'assessore Giampietro Belleri in merito alle spese affrontate dall'amministrazione per l'avvio del sistema di raccolta rifiuti a calotta, il ricorso al Tar e la gara da rifare

07/10/2014 07:00:00
Videosorveglianza contro l'abbandono di rifiuti A Concesio il sistema di raccolta differenziata con la calotta sta funzionando, anche se si riscontrano ancora abbandoni di sacchetti fuori dai cassonetti. Al via i controlli con telecamere e sanzioni per chi non conferisce correttamente i rifiuti

27/01/2014 08:21:00
A Concesio la raccolta differenziata vola al 71% A ottobre anche l'amministrazione comunale concesiana ha adottato il sistema a calotta, che ha consentito di passare dal 48% al 71% nello spazio di tre mesi soltanto. Ora l'obiettivo è migliorare la qualità della differenziata tramite controlli, anche con le guardie Gev

21/01/2014 10:16:00
Decoro urbano e controlli per i cassonetti di Concesio L'assessore Belleri parla dell'installazione di barriere di plastica per mitigare visivamente le isole ecologiche e torna sulla questione dei rifiuti abbandonati fuori dai cassonetti e sulle misure prese dall'amministrazione



Notizie da Concesio
27/06/2015

Schianto con lo scooter, muore 39enne

Alessandro Sossi, 39enne di Villa Carcina, è morto schiantandosi contro un suv mentre in sella ad uno scooter stava percorrendo la 345 a Costorio di Concesio


24/06/2015

Nervosetto alla guida, fermato spacciatore

Il 35enne, residente a Concesio, aveva nascosto all’interno della sua auto venti dosi di cocaina. A casa più di un etto di hashish. E’ finito agli arresti domiciliari

05/06/2015

Domenica la Coppa Aido

Domenica in via Nullo le incoronazioni di Under 10 e 12 del volley targato Csi, con protagoniste le squadre di Prevalle e Concesio

23/05/2015

Rubano camioncino e ottone, presi in quattro

Ad individuarli, chiamare i carabinieri ed inseguirli, un lumezzanese che ha riconosciuto il mezzo pesante rubato allo zio

08/05/2015

Per un rifiuto organico di qualità

L’amministrazione comunale di Concesio promuove una campagna sensibilizzazione per il corretto conferimento del materiale organico di qualità con la consegna a prezzo agevolato dei sacchetti compostabili grazie al contributo della Provincia

 


07/05/2015

Visita al consiglio regionale e al grattacielo Pirelli

Questo giovedì mattina il “Consiglio Comunale dei ragazzi” dell’Istituto Comprensivo di Concesio è stato ospite del Consiglio regionale della Lombardia per una visita didattica

05/05/2015

Riqualificazione e nuovo parcheggio in via Monteverdi

Il centro storico di Concesio sarà interessato a un importante intervento di riqualificazione urbana con l'aggiunta di nuovi posti auto (1)

04/05/2015

Erasmus Plus e altri appuntamenti

In occasione della settimana europea della Gioventù, Sarezzo, Concesio e Villa Carcina saranno protagonisti di una serie di incontri 

30/04/2015

Ciclabile del Mella, 507 metri al traguardo

Il Comune di Concesio consoliderà la sponda del fiume Mella, operazione preliminare per il completamento della pista ciclopedonale

22/04/2015

Venerdì sera, uno spettacolo a Concesio

Prosegue la rassegna teatrale «Proposta '15» e la tappa di venerdì, alle 21, è all'auditorium della scuola media di Sant'Andrea, a Concesio 

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier