Cercasi part-time impiegato tecnico-sportivo
di red.

La proposta arriva dall'Azienda Speciale Albatros, che è poi la "municipalizzata" di Lumezzane. 20 ore settimanali. Domande da consegnare entro il 2 novembre alle 12. Ecco tutti i particolari


L’Azienda speciale Albatros cerca un impiegato tecnico-sportivo a tempo part-time indeterminato per la Piscina Comunale di Lumezzane.

Il lavoro consisterà essenzialmente nelle seguenti mansioni:
- Coordinatore di vasca;
- Allenatore di nuoto, istruttore di nuoto e fitness in generale;
- Assistente ai bagnanti;
- Mansioni al front-office per la gestione di clienti ed offerte sportive;

Ma potrà anche saltuariamente riguardare:
- Mansioni di concetto che comportino adeguata esperienza con conoscenze anche tecniche nel campo della gestione sportiva e dello spettacolo;
- Mansioni di manutenzione agli impianti;

Questi i requisiti richiesti:
- laurea triennale in scienze motorie con brevetto di Allievo Istruttore (ex 1° livello istruttore FIN) e brevetto di Assistente ai Bagnanti in corso di validità.

oppure:
- diploma di maturità con brevetto di istruttore di Base (ex 2° livello istruttore FIN) e brevetto di Assistente ai Bagnanti in corso di validità.

Formeranno punteggio anche i seguenti diplomi/attestati/brevetti:

- Lauree diverse da scienze motorie;
- Diplomi di maturità ad indirizzo sportivo;
- Attestati specifici sulla manutenzione impianti delle piscine;
- Diplomi o brevetti specifici nel campo psicologico o pedagogico;
- Brevetti della Federazione Italiana Nuoto;
- diplomi o brevetti specifici nel campo dello sport;
- diplomi o brevetti specifici nel campo dello spettacolo;
- Attestati receptionist / front-office;
- Attestati su corsi di sicurezza, evacuazione impianti, pronto soccorso, antincendio;

Il bando prevede una prova scritta su 30 quesiti a risposta multipla. Passano alla prova orale coloro che hanno raggiunto un punteggio di almeno 21/30 nello scritto.
La prova orale sarà costituita da un colloquio mirato ad accertare le conoscenze specifiche e le attitudini dei candidati. Anche in questo caso la Commissione assegnerà un voto in trentesimi che sarà sommato a quello dello scritto.

La Commissione avrà la facoltà di procedere ad un secondo colloquio qualora avesse bisogno di approfondire ulteriormente le qualità dei candidati.
Si proporrà l’assunzione di colui o colei che hanno conseguito il maggior punteggio.
Faranno parte della graduatoria valida per tre anni i primi 5 candidati classificati.

211015alba2.jpg 211015alba2.jpg