L'estate nelle valli bresciane su Dove
di Redazione

Un inserto speciale dedicato alla Valle Sabbia, alla Vallle Trompia e alla Valle Camonica grazie alla collaborazione di Visit Brescia e AGT Valle Sabbia e Lago d'Idro, Comunità Montana di Valle Trompia,Consorzio Pontedilegno-Tonale, DMO Valle Camonica


Paesaggi, cultura, borghi, outdoor, enogastronomia e proposte a misura di famiglia in Valle Sabbia, Valle Trompia e Valle Camonica sono protagonisti del dossier interamente dedicato alla montagna bresciana, in edicola col numero di maggio del mensile Dove, la più autorevole rivista italiana dedicata al mondo dei viaggi e degli itinerari in Italia e nel mondo. Un traguardo raggiunto grazie al fondamentale contributo di Visit Brescia, che punta a presentare il territorio in vista della stagione estiva.

Le tre maggiori Valli della provincia
saranno infatti protagoniste del dossier di 68 pagine interamente dedicato ai paesaggi, alla cultura, ai borghi, alle attività outdoor, all’enogastronomia e a proposte a misura di famiglia dei territori camuno, triumplino e valsabbino.

Dai piccoli borghi dislocati lungo le valli, al Parco delle Incisioni rupestri (il primo sito archeologico italiano dichiarato Patrimonio dell’umanità UNESCO) ma anche cammini, sentieri, parchi-avventura e bike tour all’aria aperta, la cultura dell’artigianato e i sapori della tradizione, sino ai numerosi sport che è possibile praticare grazie alla presenza dei laghi e delle montagne circostanti. All’interno dell’inserto non mancano inoltre i consigli su dove mangiare, dove pernottare e cosa visitare.

La copertina, con l’immagine a piena pagina del Lago Aviolo e delle vette verdi che si specchiano nelle sue acque, mette subito in evidenza l’innata vocazione delle valli bresciane quali luoghi di riconnessione con la natura, lontano dalla frenesia metropolitana, in cui il turismo da godersi a passo lento lascia ampio spazio alle tradizioni che costituiscono l’identità dei luoghi e dei piccoli borghi.

Il progetto editoriale è stato reso possibile grazie a Visit Brescia - la Destination Management Organization che promuove il turismo del territorio – con la collaborazione fattiva degli enti territoriali Consorzio Pontedilegno-Tonale, DMO Valle Camonica, AGT Valle Sabbia e Lago d’Idro, Comunità Montana di Valle Trompia. La DMO ha fortemente creduto nella realizzazione dell’inserto che presenta la provincia bresciana a turisti, lettori e viaggiatori di tutta Italia, coordinando il progetto, supportando lo staff di giornalisti e fotografi della testata, segnalando gli argomenti di interesse e i siti da non perdere.

Simona Tedesco, Direttrice responsabile di Dove intervenuta alla presentazione alla cittadinanza il 22 aprile, ha sottolineato: “Le tre valli bresciane sono meta ideale per le vacanze underturism e per l’immersione nella natura. Itinerari inediti adatti a tutti: amanti dello sport e dell’active, appassionati di storia, artigianato e cultura del cibo. Questo speciale è un racconto emozionante, ricco di informazioni pratiche, per vivere da protagonisti uno spettacolo che concede repliche in ogni stagione”.

Secondo il Presidente di Visit Brescia, Marco Polettini: “Si tratta di un traguardo fondamentale per valorizzare l’offerta del territorio. Abbiamo tutto ciò che ci serve per promuoverci come meta turistica attrezzata per soddisfare le normative di sicurezza vigenti, ma anche per rispondere alle nuove tendenze che riguardano in misura sempre maggiore il turismo esperienziale”.

Parole riprese da Graziano Pennacchio, Amministratore Delegato di Visit Brescia, che precisa: “La provincia bresciana torna nuovamente all’attenzione nazionale. L’auspicio è che questo lavoro coincida con la ripartenza del settore turistico e di tutta la filiera dell’ospitalità che a Brescia vanta lunga tradizione. L’obiettivo è dare risalto alle ricchezze e alle attrazioni di un territorio che ha tutte le carte in regola per ripartire”.

210423Dove_Estate_Valli_Bresciane.jpg