Nervosetto alla guida, fermato spacciatore
di Salvo Mabini

Il 35enne, residente a Concesio, aveva nascosto all’interno della sua auto venti dosi di cocaina. A casa più di un etto di hashish. E’ finito agli arresti domiciliari


Nella serata del 22 giugno i carabinieri di stanza a Gardone Val Trompia in collaborazione con quelli di Concesio, hanno arrestato un 35enne residente a Concesio, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Insospettiti dall’atteggiamento nervoso e poco collaborativo del giovane fermato a bordo della propria autovettura, i militari di Gardone Val Trompia hanno deciso di perquisire il veicolo trovando 13,2 grammi circa di cocaina, suddivisi in 20 dosi, occultati dietro una placca di plastica sotto il vano autoradio.

La successiva perquisizione domiciliare presso la sua abitazione permetteva agli operanti di rinvenire  complessivamente 177 grammi di hashish, un’altra dose di 0,5 grammi di cocaina, la somma contante di euro 1.480 ritenuti provento dell’attività illecita di spaccio ed un bilancino di precisione.

L’arrestato, terminate le formalità di rito, dopo essere stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Gardone Val Trompia, è stato sottoposto al rito direttissimo che ne ha disposto gli arresti domiciliari.


150624_spaccio.jpg