Sospesa la chiusura della Posta di Magno
di Natalia Monti

Buone nuove per gli abitanti della frazione gardonese. Poste Italiane ha sospeso il provvedimento di chiusura dell'ufficio di Magno 


Speranze ben riposte, quelle dell'amministrazione di Gardone e degli abitanti della frazione di Magno, che hanno passato gli ultimi mesi ad augurarsi che la possibile chiusura del locale ufficio postale potesse essere presto sospesa.

E così infatti è successo: ormai ufficiale è la notizia che Poste Italiane abbia confermato la sospensione di quel provvedimento di chiusura che tanto aveva preoccupato gli abitanti di Magno,i quali, senza Posta, si ritroverebbero tagliati fuori da un servizio indispensabile.

Grazie al ricorso al Tar di Brescia, portato avanti dal comune attraverso l'avvocato Francesco Noschese, lo sportello è salvo e così tutti gli utenti che se ne servono, mentre a Poste Italiane non resta che modificare il proprio progetto per ridimensionare gli uffici del bresciano.
Magno,_Posta.png