Graffiti e street art al Cag di Gardone
di Natalia Monti

Restano pochi giorni per iscriversi alla proposta del Centro Aggregazione Giovanile di Gardone, che verte sui graffiti e l'arte di strada




Un'idea interessante e nuova, quella lanciata dal Centro di Aggregazione Giovanile di Gardone, in collaborazione con la cooperativa Tempo Libero e col sostegno dell'associazione Il Capannone. Un'idea, però, a cui si dovrà aderire entro pochi giorni.

Si tratta di un corsi di avviamento ed avvicinamento ai graffiti e alla street art, l'arte di strada, al quale potranno partecipare ragazzi dai 14 ai 25 anni. Nato anche grazie all'impegno del comune di Gardone, il corso, nell'augurio degli organizzatori, potrà attrarre numerosi giovani.

Obiettivo, presumibilmente, sarà anche quello di insegnare la differenza tra espressione artistica e mero atto vandalico fine a se stesso, mentre per tutte le informazioni e per iscriversi è a disposizione il numero della biblioteca comunale: 030.823187.

150514graffito.jpg