Giovani all'opera anche a Lodrino
di Natalia Monti

Approvati anche a Lodrino due progetti per il Servizio Civile 2015. Due sono i posti per il settore assistenza e uno per la cultura 


Sono due i progetti di Servizio Civile approvati dal comune di Lodrino per il 2015: il primo porta il titolo «Un anno per il sociale in provincia di Brescia» e si svilupperà, nel caso del comune triumplino, sull'assistenza a domicilio per la terza età, sul trasporto di anziani e disabili e sulla promozione del coinvolgimento e della partecipazione degli anziani alle iniziative sociali e culturali.

A questo si aggiungono le attività di monitoraggio, volte a comprendere con tempestività quali e quanti siano in casi di bisogno della popolazione anziana, evitandone così anche l'isolamento. Il secondo progetto, invece, si chiama «Brescia e il suo territorio: un anno di servizio civile nell'aera culturale».

Per Lodrino l'impegno andrà all'aggiornamento dei volumi posseduti dalla biblioteca, con incremento di quelli dedicati ai minori, alle operazioni di prestito ed interprestito, all'animazione alla lettura e all'organizzazione di corsi ed eventi culturali.

Due sono i posti disponibili per l'area dei servizi alla terza età, per giovani dai 18 ai 28 anni interessati alla proposta, mentre, rivolto allo stesso target di giovani, il progetto culturale prevede un solo posto. Tutte le informazioni si possono richiedere in municipio o trovare sul sito ufficiale del comune
servizio_civile.jpg