Mortale a Nave
di Redazione

E' di un morto e di un ferito grave, il bilancio del terribile incidente avvenuto ieri intorno alle 17 e 20 lungo la 237 del Caffaro, all'altezza del distributore Agip



Per cause in corso di accertamento da parte della Stradale, intervenuta sul posto con una pattuglia per i rilievi, si sono scontrate frontalmente una Fiat Panda che procedeva in direzione di Brescia ed una Renault Clio che arrivava dalla parte opposta in direzione di Nave.

Sul posto sono intervenute da Brescia due ambulanze e una medicalizzata.
Il ferito più grave è apparso subito essere il conducente della Panda, Mauro Pesce, 47enne originario di Concesio e residente a Poncarale.
Per estrarlo sono dovuti intervenire con cesoie e divaricatori i vigili del fuoco.

Il ferito, in arresto cardiaco, è stato rianimato sul posto e trasferito al Civile, dope un paio d'ore però il suo cuore ha cessato di battere.
Troppo gravi le ferite rimediate nello scontro.
Nello stesso ospedale è stato ricoverato anche l'altro automobilista, un 61enne di Nave, con riserva di prognosi, anche se non sarebbe in pericolo di vita. 

.foto da giornaledibrescia.it


141229_inci_nave.jpg