Il Bar Adry A di Bovezzo è campione provinciale
di Pietro Zatti

Sabato scorso all'oratorio di Bovezzo i campioni in carica del Bar Adry A si sono confermati per la terza volta consecutiva i migliori della provincia. Quarto posto invece per Polaveno 


Giocavano nel loro paese sabato scorso i componenti del Bar Adry A, che nella palestra dell'oratorio Paolo Vi di Bovezzo hanno conquistato il titolo di campioni provinciali di pincanello.

Una grande prestazione per Adry Bar A, che si riconferma sul podio più alto per il terzo anno consecutivo, imponendo fin dalle prime battute il proprio gioco sulla squadra avversaria dei Red Fox di Ghedi.

I ghedesi non si siano lasciati intimorire, ma alla terza quartina giocata hanno dovuto riconoscere la superiorità della scelta tattica posta in atto dalla squadra locale (fatta di spondoni e velocità nell’esecuzione) e complice la formazione ben selezionata messa in campo dal capitano Dante Oliva.

Finalina sfortunata invece per l'altra forazione triumplina, quei "Lupi di Polaveno" che hanno dovuto arrendersi e contentarsi del 4° posto dinanzi alla forte formazione degli All Blacks di Monticelli Brusati.

Una giornata che ha coronato un'intensa annata organizzata alla perfezione dall'Us Acli Brescia, che nell'occasione si è fatta prestare dodici pincanelli dall'Acli nazionale.


Nelle foto, dall'alto in basso: i campioni del Bar Adry A di Bovezzo; i secondi classificati del Red Fox di Ghedi; i terzi provinciali, gli All Blacks di Monticelli Brusati.
pincanello_bar_adry_a_bovezzo_primo_classificato_2014.jpg pincanello_bar_adry_a_bovezzo_primo_classificato_2014.jpg pincanello_bar_adry_a_bovezzo_primo_classificato_2014.jpg