Il saretino Ennio Singia 1° d'Italia nel footgolf
di Andrea Alesci

Il saretino (tesserato per il Footgolf Travagliato) è in testa alla classifica italiana di footgolf e si è guadagnato la convocazione in Nazionale per partecipare ai tornei internazionali


C'è un valtrumplino in testa alla classifica italiana di footgolf: Ennio Singia da Sarezzo.

Una posizione che il 39enne saretino ha conquistato con costanza e grande classe, dopo essersi avvicinato a questa nuova disciplina grazie agli amici Alessandro Becchetti e Marco Alesci (anch'essi triumplini come la new entry Mauro Fagnani) e tutti tesserati per il Footgolf Travagliato

Dopo una vita trascorsa sui campo di calcio dilettantistico bresciani e le ultime stagioni nella squadra dell'Intepida Zanano militante nei campionati Csi, Ennio Singia ha deciso quest'anno di gettarsi in questa nuova avventura che mischia i principi de golf al gesto atletico del calcio.

Infatti, le prove vengono disputate all'interno di diversi circoli golfistici, ricavando all'interno di ciascun campo almeno due percorsi per il footgolf, con la buca creata ad hoc (fuori dal green) e larga poco più di un pallone da calcio.

Le regole sono le medesime del golf, soltanto che i partecipanti hanno come strumento di tiro un pallone misura 5 di cuoio e possono contare soltanto su potenza e precisione della propria gamba.

Quelle abilità che il tagliente mancino di Ennio Singia ha trasportato dai campi di calcio dove disegnava con destrezza gol su gol sin dentro i campi da footgolf, disciplina avviata dall'Aifg nel 2012 grazie alla volontà dei giovane presidente Leonardo Decaria e dell'amico Alberto Lombardi.

Così, dopo il 2° posto conquistato al Parco della Vernavola di Pavia, il saretino è balzato in testa alla classifica maschile ed a quella assoluta, guidata con 343,30 punti.

Primo davanti al compagno di squadra Daniele Ranucci (Footgolf Travagliato, 1° anche nella classifica per società) e Andrea Bottega (Treviso Footgolf), con i tre che si sono così guadagnati la convocazione in Nazionale per la partecipazione ai tornei internazionali della Fifg.

Che sia l'inizio di una nuova originale carriera agonistica per il saretino Ennio Singia?


Nelle foto, dall'alto in basso: Ennio Singia ripreso sui campi da footgolf; insieme all'amico Alessandro Becchetti; con la divisa del Footgolf Travagliato (da sin. Mauro Fagnani, Alessandro Becchetti, Ennio Singia).
footgolf_ennio_singia_italia.jpg footgolf_ennio_singia_italia.jpg footgolf_ennio_singia_italia.jpg footgolf_ennio_singia_italia.jpg