Scontro frontale: illeso un bovezzese, morto un 47enne di Ome
di Redazione

Ieri sera intorno alle 23 un violento botto nella galleria San Gottardo di Barghe è costato la vita al 47enne Sandro Cimaroli, mentre l'altro conducente ne è uscito illeso Guarda il video


Non s'è fatto un graffio l'uomo di Bovezzo che ieri alle 23 al volante di un monovolume Peugeot è stato protagonista di uno scontro frontale nella galleria San Gottardo, comune di Barghe.

Un incidente violentissimo nel quale purtroppo l'altra vettura coinvolta ha avuto la peggio: infatti, il 47enne di Ome a bordo della Citroën Saxo è morto sul colpo.

L'uomo che ha perso la vita si chiamava Sandro Cimaroli, di professione giardiniere nel paese franciacortino al confine con la Valtrompia.

La Citroën scendeva in direzione Salò lungo la variante della Sp 237 del Caffaro quando, per cause ancora in corso d'accertamento da parte della polizia stradale di Salò, ha perso il controllo della vettura ed ha cominciato a sbandare.

Nella corsia opposta sopraggiungeva in quel momento la Peugeot guidata da un 55enne di Bovezzo, che s'è accorto subito del pericolo, ma nulla ha potuto per evitare l'impato frontale.

Sul posto anche i vigili del fuoco di Salò e Vestone, oltre alla medicalizzata dalla Valsabbia, che ha potuto soltanto constatare la morte del 47enne di Ome. La salma è stata poi ricomposta all'obitorio di Gavardo.

La strada è stata riaperta alla circolazione soltanto a notte fonda.
incidente_barghe_saxo_rilievi.jpg incidente_barghe_saxo_rilievi.jpg incidente_barghe_saxo_rilievi.jpg incidente_barghe_saxo_rilievi.jpg