Lume sfortunato a Busto Arsizio
di Pietro Zatti

Contro la Pro Patria i rossoblù impattano 0-0, portando a casa un punto che va molto stretto per quanto espresso sul campo. Ora un turno di riposo per il campionato


Nemmeno la fortuna sorride ai rossoblù di miter Marcolini, che tornano dalla trasferta di Busto Arsizio con un pareggio molto stretto.

Sul campo della Pro Patria va maturando uno 0-0 che ricalca in tutto e per tutto il match giocato a Vicenza dai triumplini: buone sensazioni sotto il punto di vista del gioco eppure un risultato che non li premia.

L'occasionissima per portare a casa i tre punti è arrivata sui piedi dei due attaccanti del Lumezzane: prima con l'urlo strozzato in gola peri il palo di Torregrossa, poi con una conclusione di Ekuban sulla quale il portiere avverssario compie un vero e proprio miracolo.

Ora due settimane di pausa per il campionato di Lega Pro 1, che tornerà in campo domenica 6 aprile.


PRO PATRIA - LUMEZZANE  0-0

Pro Patria (4-4-2) Feola; Andreoni, Spanò, Zaro, Mignanelli; Casiraghi, Ghidoli (37’ st Tonon), Gabbianelli, Siega; Serafini, Chiodini (18’ st Vernocchi, 28’ st Taino). (Vavassori, Guglielmotti, Giorno, Mella). Allenatore: Colombo.

Lumezzane (4-3-1-2) Dalle Vedove; Cremaschi, Belotti, Monticone, Carlini; Franchini, Sevieri (37’ st Maita), Gatto; Gabriel (24’ st De Paula); Torregrossa, Ferrante (9’ st Ekuban). (Pasotti, Biondi, Bernardi, Galuppini). Allenatore: Marcolini.

Arbitro: Di Ruberto di Nocera Inferiore.

Note: giornata fredda, terreno in buone condizioni. Spettatori. Calci d’angolo. Espulso al 27’ st Zaro per doppia ammonizione. Ammoniti: 
Torregrossa (20’ pt), Zaro (23’ pt), Mignanelli (44’ pt), Ghidoli (8’ st), Cremaschi (11’ st), Franchini (44’ st). Espulsi al 9’ st Bonici dalla panchina. Recupero: 0’ e 6’.
pro_patria_-_lumezzane_0-0_marcolini.jpg pro_patria_-_lumezzane_0-0_marcolini.jpg