Doppio incendio nei boschi sopra Lumezzane
di Redazione

Ieri un doppio episodio di probabile origina dolosa ha funestato i boschi sul monte Santa Margherita a Lumezzane: le operazioni si sono concluse intorno alle 17.30


Se n'è andato in fumo cirva un ettaro di bosco ieri sul monte Santa Margherita sopra l'abitato di Lumezzane.

Una zona che separa le frazioni di San Sebastiano e Sant'Apollionio in direzione Conche, avvolta da alte fiamme intorno alle ore 10: immediato l'intervento dei vigili del fuoco sia da Lumezzane che da Gardone, insieme alla Protezione civile di Sarezzo.

In poco tempo i soccorritori sono riusciti a domare l'incendio, ma nel primo pomeriggio la medesima area è stata oggetto di nuovi focolari: stavolta ai vigili del fuoco ed ai volontari della Protezione civile si sono unite anche le guardie forestali.

Poi è giunto anche il supporto aereo di un elicottero della Regione, che pescando acqua da via Ruca ha dato manforte nel domare le fiamme, di probabile origine dolosa.

L'intervento è durato alcune ore, chiudendosi intorno alle 17.30.


Fotografia grupo fb "Questa è la Val Trompia"
incendio_lumezzane_monte_santa_margherita_21_marzo_2014.jpg