Riaperta la strada per il Maniva
di Redazione

Dopo le intense operazioni di ieri con la campana a ultrasuoni e la conseguente pulizia del manto stradale, è arrivato l'ok per la riapertura della Sp 345 che sale verso gli impianti sciistici


Nessun problema per gli appassionati sciatori che nei prossimi giorni potranno raggiungere le nevi del Maniva, grazie alla riapertura della Sp 345 avvenuta ieri sera.

Chiusa lunedì per un forte rischio di slavine al km 46, la strada in comune di Collio è stata riaperta al transito automobilistico dopo il sopralluogo del nivologo della Provincia e l'intervento dell'elicottero con la campana a ultrasuoni in grado di far cedere pericolosi carichi nevosi.

Slavine controllate che l'elicottero ha provocato ieri pomeriggio, quindi l'intervento di pulizia della strada e dalla sera l'ok concesso alla riapertura, per la soddisfazione degli operatori turistici e dell'amministrazione comunale collense.

Dunque, strada transitabile in totale sicurezza.
sp_345_collio_strada_liberata.jpg