Lodrino in cerca di fondi per sistemare piazza Europa
di Erregi

L'amministrazione comunale di Lodrino cercherà di accedere alle risorse stanziate dal fondo ministeriale "6000 Campanili": obiettivo è migliorare e rendere più fruibile al pubblico l'area di piazza Europa e la sua viabilità

 
Approvata all'unanimità dalla giunta comunale, la richiesta di finanziamento è stata lanciata verso un iter burocratico che, nell’augurio di Lodrino, porterà verso un progetto grande non solo in termini economici, ma anche di miglioramento della vivibilità del territorio.
 
Si tratta della valorizzazione dell’area attigua a piazza Europa, che oggi vede qualche difficoltà in termini di viabilità automobilistica e pedonale, con obiettivo quello di rendere il più possibile fruibile e comoda tutta la zona.
 
L'amministrazione prova ad accedere ai fondi stanziati dal programma "6000 Campanili", promosso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il quale vi ha destinato 100 milioni di euro. Lodrino si "accontenterebbe" di riceverne 520 mila, che si sommerebbero ai 130 mila già a disposizione.
 
Un'opera da 650 mila euro che cambierà la faccia all'area più centrale del comune e andrebbe incontro alle esigenze della popolazione e dei visitatori e che, ovviamente, potrà essere realizzata solo qualora il progetto riesca a rientrare nel programma.
Lodrino,_Piazza_Europa.JPG