Il conforto dell'Asl per l'acqua di Concesio
di Rosa Casari

Nel corso dell'ultimo consiglio comunale il sindaco Stefano Retali ah ribadito l'assoluta potabilità delle acque di Concesio, confortato dalla relazione tecnica effettuata dall'Asl, che ha trovato tracce di cromo esavalente entro il parametro imposto dalla legge

 
Nel corso dell'ultimo consiglio comunale di Concesio ha provveduto il sindaco Stefano Retali a sgomberare il campo dai dubbi sulla questione dell'acqua sollevatasi nelle ultime settimane.
 
Poiché erano emerse criticità sullo stato di salute dell'acqua pubblica, l'amministrazione comunale ha voluto incontrare la direttrice dell'Asl Lucilla Zanetti e i suoi tecnici per avere un quadro più chiaro.
 
Immediate le rilevazioni della concentrazione di cromo esavalente e cromo nelle acque, rilevati comunque entro i parametri di riferimento previsti dalla legge: criticità sono emerse presso le fontanelle di via Molino, via Mazzini e via Segheria, mentre negli altri due punti sottoposti a controllo (via Ca' de Bosio e via Campagnole) non s'è registrata alcuna presenza di cromo esavalente.
 
Una certificazione di potabilità per tutta l'acqua di Concesio sottolineata da Asl, la quale è comunque sempre impegnata in un costante monitoraggio e che ha messo tutto nero su bianco in una relazione, come verrà fatto anche da Ato su richiesta dell'amministrazione concesiana.
 
"Certamente - dice il sindaco Retali - l'assicurazione sulla potabilità dell’acqua non elimina alcune criticità che vanno affrontate e non solo con il costante monitoraggio. Affronteremo, quindi, il problema con l’Azienda speciale della Provincia di Brescia (l’ex AATO) che gestisce il ciclo idrico integrato per cercare insieme anche agli altri comuni ogni soluzione che possa migliorare la situazione, frutto di decenni di scarichi industriali non sottoposti ai controlli necessari e quindi entrati in falda".
 
Una situazione che nel futuro potrà migliorare ulteriormente con la realizzazione del depuratore di Valle, il cui progetto è stato presentato pochi giorni fa in Comunità montana e che sorgerà proprio in territorio di Concesio (località Dosso Boscone).
acqua_fontanella.jpg acqua_fontanella.jpg