Polaveno punta con decisione sui lampioni ecofriendly
di Erregi

Il nuovo accordo da 160 mila euro con il gestore del servizio di illuminazione pubblica Enel Sole porterŗ al risparmio energetico ed economico puntando sulla sostituzione di punti luce con tecnologia led

 
L'illuminazione pubblica rappresenta per Polaveno una delle spese maggiori in bilancio e, in considerazione di questo, nasce l'idea di sostituire tutti i vecchi lampioni con nuovi punti luce a led, grazie a un vantaggioso accordo con il gestore del servizio Enel Sole.
 
Con un investimento di 160 mila euro circa, l'amministrazione potr√† rinnovare e rendere pi√Ļ ecofriendly tutti i lampioni del territorio comunale, frazioni comprese, risparmiando anche sulle bollette che si ridurranno fino ad un terzo di quelle attuali.
 
In soli cinque anni la spesa iniziale verrà ammortizzata e, inoltre, anche in considerazione dell'adesione del Comune al Patto dei sindaci, questa è una mossa che ha due significati: seguire le direttive del piano d'azione per l'energia sostenibile e, insieme risparmiare soldi pubblici.
 
Altra buona notizia è che in questo modo nessun punto luce dovrà essere spento e Polaveno non dovrà rinunciare alla sicurezza per pedoni e automobilisti nelle ore serali e notturne: i led mettono d'accordo tutti, fanno risparmiare e non di deve rinunciare a nulla.
lampione_led.jpg