Una raccolta fondi per «Il Lume della Ragione»
di Luigi Zanardelli

L'associazione di studenti nata nel 2010 con sede in via Rosmini a Premiano ha lanciato una raccolta fondi per sostenere un progetto da 17 mila euro che prevederebbe la riqualificazione della sala lettura e l'acquisto di nuovi arredi

 
La settimana scorsa ha preso il via a Lumezzane una raccolta fondi per sostenere un progetto dell'associazione "Il Lume della Ragione": riqualificare la sala lettura dedicata agli studenti presso la sede di via Rosmini a Premiano.
 
Si tratta di un progetto portato avanti dal sodalizio nato nel 2010 e che si autofinanzia per ogni iniziativa messa in campo, tenendo come obietivo principe il sostegno e la condivisione di idee a studenti, facendo con la propria banca dati anche da collegamento con il mondo del lavoro.
 
Al momento "Il Lume della Ragione" occupa due piani dell'edificio di proprietà dell'amministrazione comunale (seminterrato e taverna sono gestiti invece dalla biblioteca "Felice Saleri" ad uso magazzino).
 
Dunque, una raccolta fondi per ottimizzare gli attuali spazi con un progetto elaborato da un laureando in Ingegneria che avrebbe un costo di realizzazione di circa 17 mila euro, comprensivo di una suddivisione dell'attuale sala lettura e dell'acquisto di nuovi arredi.
 
Il presidente dell'associazione Pierpaolo Salvinelli e il direttivo hanno preparato una lettera accompagnatoria al disegno, entrambi da sottoporre a tutti quanti in vario modo intendano sostenere l'intero progetto.
 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: la sede dell'associazione in via Rosmini a Premiano; le aule studio.
lumezzane_il_lume_della_ragione_sede_via_rosmini.jpg lumezzane_il_lume_della_ragione_sede_via_rosmini.jpg lumezzane_il_lume_della_ragione_sede_via_rosmini.jpg lumezzane_il_lume_della_ragione_sede_via_rosmini.jpg