Quel dedalo di buche tra Marmentino e Irma
di Erregi

La strada provinciale che collega i due comuni di Marmentino e Irma è piena di buche anche molto profonde e potenzialmente pericolose. Il sindaco Gabriele Zanolini, però, dichiara di aver già contattato chi di dovere

 
Adesso che neve, ghiaccio e sale non possono più essere dichiarati colpevoli, la popolazione di Marmentino e Irma si chiede quanto si dovrà attendere per vedere sistemata la strada che collega i due comuni.
 
Complici anche i lavori alla centrale per il teleriscaldamento, la carreggiata appare visibilmente danneggiata, nonché pericolosa, dato che le condizioni del manto stradale non sono segnalate.
 
A raccogliere l’appello della popolazione è il sindaco Gabriele Zanolini, che assicura di aver più volte sollecitato l’intervento della Provincia.
 
Non sarebbe, però, solo l’ente provinciale a doversi far carico della manutenzione, bensì anche la ditta responsabile dei lavori alla centrale a biomasse che, secondo gli accordi, avrebbe anche il dovere di occuparsi dell’ordinaria manutenzione della carreggiata nonché del suo ampliamento, una volta terminata la centrale.
 
Nell’attesa che la situazione venga risolta, è il tecnico comunale a occuparsi di sistemare alla meno peggio la strada, mentre non si può ancora sapere quanto tempo, dopo ben quattro solleciti, ci sarà ancora da attendere per un lieto fine.
 
 
Fotografie pagina fb "Questa è la Val Trompia".
marmentino_buche_strada_per_irma.jpg marmentino_buche_strada_per_irma.jpg marmentino_buche_strada_per_irma.jpg