Attivi a Ome sette punti di accesso Wi-Fi
di Rosa Casari

Sono ora attivi gli hotspot che il Comune di Ome ha creato nell'ambito del progetto provincialeFree WiFi BresciaGov. Ogni utente potrŕ collegarsi gratuitamente a Internet per un massimo di 2 ore al giorno e 300 MB di dati scaricabili

 
Tempo fa il Comune di Ome aveva aderito al progetto della Provincia di Brescia denominato FreeWiFi BresciaGov.
 
Ora quel progetto si è tradotto in realtà e anche il paese che si trova al confine tra Valtrompia e Franciacorta può disporre di sette punti Wi-Fi per l’accesso libero a Internet: piazza Aldo Moro, la sala consiliare, la biblioteca Comunale, l’Aula Magna Cav. Dotti in piazza Mercato, l’oratorio di Ome, la palestra comunale, il Borgo del Maglio.
 
“Il sistema – spiegano dal Comune di Ome – è costituito da una piattaforma di gestione centralizzata e da una rete di hot spot, distribuiti in tutte le aree bresciane più frequentate da cittadini e turisti. La piattaforma centralizzata gestisce il funzionamento delle antenne dislocate nel territorio e consente la registrazione ed autenticazione al sistema per la libera navigazione in internet”.
 
Se nell'elenco di rete wi-fi disponibili c'é FreeWiFiBresciaGov è sufficiente collegarsi, accedendo a un browser: si dovrebbe aprire automaticamente la pagina https://freewifibresciagov.it/cp/  (in caso contrario digitare manualmente l'indirizzo).
 
Al primo accesso alla rete si deve procedere alla registrazione: compilare il modulo, inserire il numero del proprio cellulare, quindi verrà richiesto di chiamare un numero con una chiamata gratuita che terminerà automaticamente e serve al sistema come conferma della registrazione. Ogni utente può navigare 2 ore al giorno per un massimo di 300 MB di dati scaricabili.
wifiaccesspoint.gif wifiaccesspoint.gif