Le opportunità per la formazione
di Redazione

Luned 17 in Isfor 2000 a Brescia il convegno di Fondimpresa dedicato alla formazione continua di quadri, impiegati e operai delle imprese di ogni settore.

 

E’ in programma lunedì 17 dicembre alle ore 10 nella sede di Isfor 2000 (via Nenni 30 a Brescia) l’incontro dal titolo “Fondimpresa: le opportunità per la formazione continua”, incontro promosso da Fondimpresa, il fondo paritetico interprofessionale nazionale costituito nel 2003 da Confindustria e CGIL, CISL, UIL con lo scopo di promuovere la formazione continua di quadri, impiegati ed operai delle imprese di ogni settore economico ed il cui obiettivo è quello di incoraggiare e sostenere gli investimenti aziendali nella formazione del personale occupato, attraverso semplici procedure che permettano di progettare e realizzare piani formativi.

I lavori di lunedì, dopo i saluti del direttore generale di AIB David Vannozzi, saranno aperti (ore 10,15) dall’intervento di Daniele Botti, presidente Obr (Organismi bilaterali regionali) Fondimpresa, su “Il ruolo di Obr Lombardia”, cui seguirà la relazione (ore 10,30) di Achille Fornasini, amministratore delegato di Isfor 2000, sul tema “Fondimpresa a Brescia 2004-2012. La capacità di fare sistema in Lombardia orientale” con interventi quindi dei componenti la commissione paritetica territoriale per la formazione della provincia di Brescia, i cui componenti sono Luciano Pedrazzani (Cgil), Paolo Reboni (Cisl), Martino Amadio (Uil) e Tullio Fontanella (Area relazioni industriali e risorse umane di AIB).
Alle 11,30 Laura Galliera, responsabile dell’education di AIB, illustrerà le modalità di utilizzo del conto formazione aziendale, mentre alle 11,45 Amarildo Arzuffi, responsabile dell’area formazione di Fondimpresa, ne illustrerà le linee di sviluppo e le novità operative.
L’ingresso è libero.

121215fondimpresa.jpg