Villa Carcina e l'arterapia per dare forma a se stessi
di Vanessa Maggi

Ogni lunedž alle 20.30 nella sala civica di via Abruzzi si tiene un laboratorio nel quale ognuno puÚ dare libero sfogo alla propria vena artistica. Un evento promosso dall'assessorato ai Servizi civili insieme ad alcune associazioni e agli Spedali civili

 
L'associazione culturale ‚ÄúEquilibri Avanzati‚ÄĚ in collaborazione con l'assessorato ai Servizi sociali di Villa Carcina¬†organizza ogni luned√¨ alle 20.30 nella sala civica di via Abruzzi incontri di arteterapia.
 
Un'iniziativa portata avanti insieme all'Unit√† operativa psichiatrica 20 degli Spedali civili di Brescia e anche col supporto delle associazioni¬†Art Therapy e ‚ÄúLa Valle dei Sogni‚ÄĚ nell'ambito del progetto "Tracce umane involontarie".
 
Serate aperte a tutti, intitolate¬†‚ÄúTracce di s√©‚ÄĚ e consistenti in un laboratorio di arteterapia, per dare forma alle immagini che ognuno ha di s√© stesso attraverso i materiali artistici. Senza giudizio, con libert√†.
 
Dunque, appuntamento ogni lunedì alle 20.30 nella sala civica di via Abruzzi. Per maggiori informazioni è possibile telefonare al numero 338 29 92 979 o inviare un e-mail a danielaequilibri@libero.it.
tavolozza_colori.jpg tavolozza_colori.jpg