Bovegno e la collaborazione con la Protezione civile
di Erregi

L'amministrazione dŕ e riceve: č fruttuosa la collaborazione con la Protezione civile e la Squadra antincendio boschivo che, tempo, fa, aveva ceduto al Comune un mezzo necessario; ora č venuto il momento di ricambiare

 
Qualche tempo fa, il gruppo Protezione civile di Bovegno, aveva deciso, per andare incontro alle necessità dell’amministrazione, di cederle un autocarro, adatto alle esigenze del comune, nate dalla mancanza, alla riconsegna per fine leasing, di un mezzo alternativo.
 
E a questo proposito, il Comune non può che mostrare la propria gratitudine, che giunge alla Protezione Civile e all’Antincendio, anche sotto forma di contributo economico straordinario, stimato nella somma di 2.500 euro.
 
Il valore di mercato del mezzo è superiore a questo contributo, ma a fronte di questa spesa, l’amministrazione è dovuta comunque ricorrere a una variazione di bilancio, fatto, però, che non mina il pareggio finanziario: la voce “contributi associativi”: infatti, presenta sufficiente disponibilità economica per poter elargire questa somma all’ente.
Protezione_Civile_Bovegno.jpg