Nuovo presidente per Civitas
di Erregi

Nuova guida per la societŕ partecipata della Comunitŕ Montana, Agostino Damiolini, di Concesio, sarŕ presidente di Civitas per i prossimi tre anni. Altre novitŕ nel direttivo

 
Una societĂ  partecipata che coinvolge tutti i comuni della ComunitĂ  Montana e che si occupa di tutti i servizi sociali da fornire alla cittadinanza.
 
Civitas da qualche tempo ha un nuovo presidente, il 41enne di Concesio Agostino Damiolini, fisioterapista e coordinatore all’Inail, oltre che professore in Fisioterapia all’Università di Brescia.
 
A lui il compito di guidare una realtĂ , quella di Civitas, impegnata a tutto tondo sul territorio, che ha portato ottimi risultati e numeri da record per i diversi servizi offerti, tutti obiettivi che Damiolini intende portare avanti, migliorando ancora e ampliando il raggio di proposte e sostegno alla popolazione
 
Insieme a lui, entusiasti anche gli altri nuovi membri del consiglio d’amministrazione, Ignazio Pau, consigliere uscente e Celestina Angeli. Ringraziamenti e riconoscimenti sono andati anche al consiglio uscente, ma ora, soprattutto, si guarda al futuro.
Civitas.JPG