A Lodrino e Casto il «grazie» del Cai nazionale
di Erregi

A distanza di qualche settimana dalla visita del vice presidente nazionale del Cai, l'avvocato Vincenzo Torti, a Lodrino viene inviata una calda lettera di ringraziamento, alle autorit, ma anche alla gente

 
Sono sentite e sincere le parole che Vincenzo Torti, vicepresidente generale dei Cai, ha scritto e inviato a Lodrino, ringraziando il Consorzio Forestale “Nasego” e tutta l’organizzazione per i tre giorni in cui è stato ospitato, per il clima, per l’accoglienza e per le belle sorprese che il territorio gli ha riservato.
 
Alleghiamo la lettera di ringraziamento che, a sua volta, ha dato il via al “grazie” del Consorzio, delle amministrazioni di Casto e Lodrino e delle due Comunità Montane coinvolte che, attraverso l’eminente presenza di Torti, hanno potuto mostrare e far apprezzare l’impegno profuso negli ultimi anni.
 
I tre giorni di manifestazione che hanno visto protagonisti il parco delle Fucine di Casto, il rifugio Nasego e le ferrate di Lodrino, hanno positivamente colpito Torti, che non nasconde la propria soddisfazion, derivata dalla sensazione di avere condiviso non solo del tempo con le persone, ma anche il territorio vero e proprio e l’entusiasmo che ne ha caratterizzato lo sviluppo e la valorizzazione.
 
E c’è soddisfazione anche nelle dichiarazioni di Fausto Pintossi, presidente del Consorzio Forestale che, onorato dalla presenza di un così importante ospite, ha sottolineato che la presenza di pubblico è stata significativa e che l’esperienza si è chiusa con un bilancio assolutamente ottimo.
Vincenzo_torti.jpg Vincenzo_torti.jpg