Tutti in Maniva per imparare l'inglese
di Erregi

Un'altra iniziativa a dimostrazione della fiducia della famiglia Lucchini nelle potenzialitŕ del Maniva: luglio ed agosto vedranno molti ragazzi impegnati nel campo scuola con insegnanti madrelingua inglesi

 
Continuano le scommesse, finora vinte, della famiglia Lucchini, che da anni ormai investe energie e soldi per rilanciare la “montagna dei bresciani”.
 
Credere nel Maniva significa non solo coinvolgere la popolazione nella stagione sciistica, ma, come recita il nuovo slogan del gruppo, renderlo davvero “per tutte le stagioni”.
 
E anche per tutti i gusti e per tutte le età: la novità per l’estate, infatti, riguarderà i ragazzi delle scuole dei salesiani di Lecco che potranno vivere un’esperienza unica, divertente ma anche formativa, nel panorama del Maniva.
 
La proposta è quella di un grest in lingua inglese, al quale parteciperanno circa 200 studenti che potranno imparare o perfezionare la propria abilità con la lingua straniera grazie anche a docenti preparati, madrelingua e con esperienza.
 
Questo primo esperimento, potrebbe essere seguito da altri tentativi, con il coinvolgimento di altre scolaresche sia della zona che provenienti da altre città della Lombardia e l’ingrediente fondamentale continua ad essere l’intraprendenza del gruppo Lucchini e la sua fede nel territorio.
radar_maniva_corso_inglese.jpg radar_maniva_corso_inglese.jpg