L'attesa per la pista da cross a Lodrino
di Erregi

Il prossimo passo verso la realizzazione della pista per motocross e fuoristrada è la valutazione dell'impatto acustico che l'impianto presuppone. L'incarico è già stato affidato ad una ditta esterna

 
Dopo l’approvazione del progetto per la realizzazione di un’area sportiva dedicata al motocross e attività varie in Valle Duppo è cominciata, per Lodrino la strada che porterà all’apertura effettiva del pistino, fortemente voluto anche dal Moto Club Lodrino Racing Team.
 
Finanziato da fondi comunali, il percorso ospiterà appassionati da tutta la Valle del Mella, ma prima di tutto, bisogna pensare alla sicurezza e al rispetto della normativa.
 
Per questo l’amministrazione ha già preso accordi con una ditta estera per la perché compia un completo studio di valutazione e previsione dell’impatto acustico del futuro impianto.
 
Al costo di circa 700 euro, questa ditta specializzata provvederà a far procedere le opere di messa a punto del progetto, in vista della tanto attesa apertura.
 
Il comune ha già impegnato oltre 840 euro per questo ulteriore passo, che fa avvicinare il sogno di molti crossisti ed enduristi triumplini alla realtà.
MotocrossHondaCRF450Raction.jpg