A scuola di natura all'azienda agricola Pesei
di Erregi

Č terminato da poco il giro di visite delle scolaresche all'azienda di Tavernole sul Mella, con grande soddisfazione sia dei gestori che degli studenti. Ora comincia la stagione dei Grest immersi nel verde di Pesei

 
Scolaresche da tutta la Valle del Mella: da Bovezzo a Gardone, ma anche studenti venuti da Flero, per un totale di circa 300 ragazzi ai quali è stata data la possibilità di “toccare con mano” il vero lavoro dell’azienda agricola, come nelle migliori intenzioni dei due gestori, Abramo Sabatti e Amedeo Materossi.
 
Obiettivo delle giornate nella natura, infatti, non è solo la scoperta e valorizzazione della natura di Caregno, ma anche e soprattutto l’avvicinamento e il coinvolgimento diretto degli studenti nelle attività che i gestori svolgono abitualmente.
 
Dare ai ragazzi l’opportunità di apprezzare il rito della piantumazione dei vari frutti di bosco o permettere loro di guidare i simpatici asinelli di Pesei, significa renderli davvero partecipi delle bellezze naturali che Caregno offre e insegnare loro l’importante lezione del rispetto per l’ambiente e della pazienza che, in questo lavoro, è tanta, ma porta, nel vero senso della parola, ottimi frutti.
 
Con la bella stagione che, seppur capricciosa, è alle porte, cominceranno ora le visite dei ragazzi dei campi estivi, dei Grest e degli Scout, ma i due gestori si attendono anche l’aumento degli escursionisti di passaggio che, da qualche settimana, potranno anche scegliere di pernottare in Pesei.
 
Per famiglie e comitive, infatti, sono oggi disponibili 14 posti letto ricavati dalla ristrutturazione sia dell’antica cascina, che ospita 10 letti, sia del caratteristico roccolo, che ne ospita, invece, quattro.
 
Tutte le informazioni che possono servirvi sono reperibili visitando il sito www.pesei.it o scrivendo a pesei@pesei.it.
pesei-casa3.jpg pesei-casa3.jpg