Fiori, colori e... coltelli
di Erregi

Ci sarŕ modo di osservare anche le meraviglie dei maestri coltellinai a “Fiori, Colori e Sapori”, domani a Gardone Val Trompia, in Piazza Garibaldi

 
Visto il grande successo della mostra di coltellinai della scorsa edizione della fiera gardonese, anche quest’anno, “L’Arte dei coltellinai” si ritaglia un meritato spazio all’interno delle numerose esposizioni che si snoderanno nelle vie del centro di Gardone.
 
Grazie anche a ospiti internazionali e con l’appoggio completo delle due maggiori associazioni di coltellinai d’Italia, la Uic e la Achi, i visitatori della fiera potranno non solo osservare i capolavori realizzati dai maestri coltellinai, ma anche guardarli duranti il vero e proprio processo di lavorazione.
 
Ospite d’onore e gardonese doc sarà Doriano Bertarini, molto conosciuto non solo in Italia per i suoi lavori e la sua arte, che condivide con altri 17 coltellinai:  Andrea Serri, Enrico Corradini, Mariano J. Polidoro, Silvano Camillo, Angelo Tolotti, Giuseppe Pala, Michele Sferragatta, Giordano Cassera, Angelo Cattaneo, Giovanni Cristalli, Ruggero Rossi, Giuseppe Tencatti, Mauro Bonassi, Aldo Zicolillo, Piercarlo Valloncini, Franco Vernazza, Luigi Bani e Massimo Pasotti.
 
A dare ancor più lustro all’iniziativa saranno l’incisore Adboul Yoda e il maestro Aldo Conto, che intratterrà il pubblico con una dimostrazione di forgiatura del damasco sul posto. 

 

coltello_Bertarini.jpg