Lumezzane: due opere che guardano alla sicurezza
di Redazione

Concluso l'intervento che rende di nuovo percorribile la strada di via Santa Margherita verso la localitŕ Vedrine, a giorni termineranno anche i lavori alle tribune del campo di calcio del Villaggio Gnutti

Sono terminate da pochi giorni le opere che l’amministrazione comunale lumezzanese stava portando avanti in via Santa Margherita. Lavori che hanno rimesso in sicurezza la strada danneggiata da alcuni forti temporali del mese scorso. “Con una spesa di circa 80mila euro – riferisce l’assessore ai Lavori pubblici, Mario Salvinelli – l’intervento è andato a riparare ai 200 metri cubi di terreno franato, grazie alla posa di un guardrail che potesse consentire il transito delle automobili: infatti, via Santa Margejrita è per le vetture l’unica alternativa alla strada principale per giungere in località Vedrine”.
 
Un intervento che giunge a conclusione in questo inizio di dicembre proprio come avverrà per gli ultimi lavori di aggiustamento compiuti al campo di calcio del Villaggio Gnutti. “Qui – aggiunge l’assessore Salvinelli – è stata creata una griglia apposita per mettere in sicurezza la zona riservata agli spettatori e a breve, dopo la posa di alcuni pali di sostegno che consentiranno di innalzare le reti, finiremo anche quest’opera”. 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: l'assessore Mario Salvinellie e il sindaco Silverio Vivenzi in via Santa Margherita; il campo del Villaggio Gnutti.
Santa_Margherita.JPG Santa_Margherita.JPG