Due asiatici accusati di spaccio
di Redazione

Il comando dei Carabinieri di Gardone Val Trompia ha portato a compimento la scorsa settimana un blitz in un appartamento di Lumezzane con il ritrovamento di 35 grammi di "fumo"

È stato un fine settimana intenso quello vissuto dal comando dei Carabinieri di Gardone Val Trompia, che proprio una sera della scorsa settimana hanno fatto irruzione in un appartamento di via Tufi 57 a Lumezzane per un’operazione che avevano preparato da tempo.
 
Una volta entrati e perquisita la casa, le ricerche hanno consentito alle forze dell’ordine di trovare 35 grammi di “fumo”, oltre a 2.000 euro nascosti nell’armadio della casa. A finire in manette due giovani asiatici di 30 e 31 anni, che ora dovranno difendersi dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio. 
fumo.jpg